Il Ramphastos toco è un uccello di medie o grosse dimensioni,con un grosso e lungo becco di colore giallo arancio,con due macchie laterali all'apice dello stesso.
Piumaggio di colore nero con la parte frontale del collo bianca,zampe di colore grigio azzurro.
L'iride non è di colore blu come può sembrare.E` solo uno strato di pelle che circonda l'occhio di colore nero.
Si nutre principalmente di semi e frutti,ma non disdegna insetti,piccoli rettili,pesci e granchi.
Nativo dell'America centro-meridionale,Argentina,Perù,Bolivia,Paraguay,Brasile.

Il Ramphastos toco appartiene alla famiglia dei Ramphastidae,composta da circa 40 specie e 5 generi. L'ordine è quello dei Piciformes,formato da più di 430 specie e circa 67 generi,suddivise in 9 famiglie.
Sono presenti in tutte le parti del mondo,ad eccezione dell'Australia e delle zone più fredde.
Hanno zampe zigodattile,cioè hanno due dita in avanti e due rivolte all'indietro,questo li aiuta negli spostamenti e nei movimenti sui rami degli alberi.
Molte specie nidificano nelle cavità degli alberi,e la maggior parte è insettivora. La classe è quella degli Aves,vertebrati diffusi in tutto il mondo,con circa 10.000 specie. Il Phylum e quello dei Chordata,che rappresenta animali e organismi di diversa forma e complessità,da piccoli organismi marini,dai pesci,uccelli,rettili,anfibi,mammiferi. I Chordata hanno tutti in comune,ma solo allo stato embionale,una struttura flessibile tubolare chiamata corda dorsale.In seguito si diversificheranno in specie diverse.

Classificazione scientifica

Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Piciformess
Famiglia:Ramphastidae
Genere:Ramphastos
Specie:Ramphastos toco

Il Phylum raggruppa tutte le classi di organismi viventi,ma morfologicamente diversi,che si presume si siano originati da una medesima forma ancestrale, cioè,hanno un antenato in comune e similitudini anatomiche.E`un modo scientifico di raggruppare organismi correlati fra loro.

Nel regno degli animali ci sono circa 34 Phylum, mentre nel regno vegetale sono 14.

Gli organismi dello stesso phylum sono divisi in classi, le classi sono divise in ordini,gli ordini sono divisi in famiglie,le famiglie sono divise in generi e i generi sono divisi in specie