La Lehmannia melitensis è una limaccia lunga dai 5 ai 7 cm.
E` di colore variabile,dal grigiastro pallido con tonalità rossastra,al marrone chiaro con chiazze più scure.

La Lehmannia melitensis appartiene alla famiglia delle Limacidae, formata da molluschi terrestri senza conchiglia. L'ordine è quello dei Pulmonata,che comprende numerose famiglia sia di acqua dolce che di quella salata.
Nel corso della loro evoluzione hanno perso le branchie ancestrali,per respirare per mezzo di un polmone.
Alcue lumache non hanno il guscio protettivo.Sono ermafroditi,cioè un solo individuo ha sia gli organi maschili che femminili. Il Phylum e quello dei Mollusca,animali invertebrati con oltre 110.000 specie conosciute.Sono animali che hanno colonizzato l'ambiente terrestree,quello d'acqua dolce,ma in prevalenza quello marino.
Sono sprovvisti di endoscheletro.Hanno un corpo molle e muscoloso che sostiene la conchiglia,che è una struttura rigida di supporto. In alcune specie questa struttura rigida si è persa.

Classificazione scientifica

Regno:Animalia
Phylum:Mollusca
Classe:Gastropoda
Ordine:Pulmonata
Famiglia:Limacidae
Genere:Lehmannia
Specie:Lehmannia melitensis

Il Phylum raggruppa tutte le classi di organismi viventi,ma morfologicamente diversi,che si presume si siano originati da una medesima forma ancestrale, cioè,hanno un antenato in comune e similitudini anatomiche.E`un modo scientifico di raggruppare organismi correlati fra loro.

Nel regno degli animali ci sono circa 34 Phylum, mentre nel regno vegetale sono 14.

Gli organismi dello stesso phylum sono divisi in classi, le classi sono divise in ordini,gli ordini sono divisi in famiglie,le famiglie sono divise in generi e i generi sono divisi in specie