Il Pirata piraticus è di colore rosso-castagno con i lati dell'addome e del carapace biancastri.
Una caratteristica di questo ragno è che la femmina porta con sè in un bozzolo robusto attaccato sulla schiena.

Frequenta luoghi paludosi e vicino all'acqua dove Pirata_piraticus lungo le rive senza costruire una ragnatela ma inseguendo le sue prede. Questo ragno cammina rapidamente e facilmente sull'acqua perchè ha dei peli idrorepellenti sulle sue zampe.

Il Pirata piraticus è un ragno appartenente alla famiglia delle Lycosidae,composta da 120 generi,con circa 2400 specie conosciute,e all'ordine delle Araneae,formata da 112 famiglie con più di 44.000 specie.

La classe è quella degli Arachnida,con più di 100.000 specie conosciute.Furono i primi animali a colonizzare le terre emerse.

Il genere Pirata è formato da più di 90 specie.

Il Phylum e quello degli Arthropoda,il più grande e il più diversivicato,con circa 1.000.000 di specie, Hanno in un esoscheletro,il corpo diviso in tre regioni del corpo distinte: testa, torace, addome,
il torace con 3 segmenti,
sei zampe articolate attaccate al torace,
una o due coppie di ali attaccate al torace (alcuni ne sono sprovvisti)
due antenne,
occhi composti laterali,
simmetria bilaterale (entrambi i lati del corpo sono uguali).

Fanno parte di questo Phylum Ragni,scorpioni,zecche,acari,crostacei,
millepiedi,cavallette,farfalle,coleotteri,formiche,mosche,vespe,cimici ecc.....

Classificazione scientifica

Regno:Animalia
Phylum:Arthropoda
Classe:Arachnida
Ordine:Araneae
Famiglia:Lycosidae
Genere:Pirata
Specie:Pirata piraticus

Il Phylum raggruppa tutte le classi di organismi viventi,ma morfologicamente diversi,che si presume si siano originati da una medesima forma ancestrale, cioè,hanno un antenato in comune e similitudini anatomiche.E`un modo scientifico di raggruppare organismi correlati fra loro.

Nel regno degli animali ci sono circa 34 Phylum, mentre nel regno vegetale sono 14.

Gli organismi dello stesso phylum sono divisi in classi, le classi sono divise in ordini,gli ordini sono divisi in famiglie,le famiglie sono divise in generi e i generi sono divisi in specie.