L'Argiope bruennichi ha il cefalotorace di colorazione bianca vellutata,con riflessi argentei,che possono essere irregolari.
Il suo dorso è costituito da striature trasversali bianche, gialle e nere,che possono essere irregolari, più spesse o più sottili.L'addome e lo sterno sono sono di colore nerastro salcati da bande giallastre.
Le zampe sono molto lunghe,e sono munite di spine nere.
L'Argiope bruennichi è un ragno che caccia tipicamente durante il giorno.Costruisce una grossa ragantela orbicolare del diametro di circa 30 cm.

L'Argiope bruennichi è un ragno di grosse dimensioni appartenente alla famiglia delle Araneidae,composta da 170 generi, con oltre 3000 specie conosciute,e all'ordine delle Araneae,con 112 famiglie,con circa 44.000 specie di ragni.

La classe è quella delle Arachnida,con oltre oltre 100.000 specie conosciute.Furono o primi animali a colonizzare le terre emerse. Il genere Argiope è formato da 76 specie.

Il Phylum e quello degli Arthropoda,il più grande e il più diversivicato,con circa 1.000.000 di specie, Hanno in un esoscheletro,il corpo diviso in tre regioni del corpo distinte: testa, torace, addome,
il torace con 3 segmenti,
sei zampe articolate attaccate al torace,
una o due coppie di ali attaccate al torace (alcuni ne sono sprovvisti)
due antenne,
occhi composti laterali,
simmetria bilaterale (entrambi i lati del corpo sono uguali).

Fanno parte di questo Phylum Ragni,scorpioni,zecche,acari,crostacei,
millepiedi,cavallette,farfalle,coleotteri,formiche,mosche,vespe,cimici ecc.....

Classificazione scientifica

Regno:Animalia
Phylum:Arthropoda
Classe:Arachnida
Ordine:Araneae
Famiglia:Araneidae
Genere:Argiope
Specie:Argiope bruennichi

Il Phylum raggruppa tutte le classi di organismi viventi,ma morfologicamente diversi,che si presume si siano originati da una medesima forma ancestrale, cioè,hanno un antenato in comune e similitudini anatomiche.E`un modo scientifico di raggruppare organismi correlati fra loro.

Nel regno degli animali ci sono circa 34 Phylum, mentre nel regno vegetale sono 14.

Gli organismi dello stesso phylum sono divisi in classi, le classi sono divise in ordini,gli ordini sono divisi in famiglie,le famiglie sono divise in generi e i generi sono divisi in specie